Categorie
Blog

Che cos’è una cessione Pro Soluto

Una cessione Pro Soluto è un atto con cui il creditore, che non è più responsabile di future inadempienze da parte dei debitori, cede il proprio credito a una terza entità, che può essere un privato o un’azienda, che diventa così la nuova proprietaria del credito. Facendo così, il creditore non ha più alcuna responsabilità sul debitore, ma resta comunque garante delle sue prestazioni. Ciò significa che, se per un motivo o per un altro, il debitore non paga più oppure sparisce nel nulla, la persona o l’azienda a cui ha ceduto il credito può rifarsi su di lui per ottenere la somma dovuta. Ne abbiamo parlato con il team del blog di Europa Factor,

Cessione Pro Soluto: perché conviene

Scritta così, la cessione Pro Soluto di un credito potrebbe non apparire così conveniente, ma in realtà ci sono molte situazioni in cui viene utilizzata in ambito commerciale e che può aiutare anche il creditore a uscire dall’impasse e a riavere il denaro che gli spetta. Per esempio, parlando nello specifico del campo della riscossione dei crediti, adottando questa soluzione il creditore non solo risparmia tempo prezioso e risorse, ma può anche agevolarlo, soprattutto se ha paura di non riuscire a recuperare il credito.

Inoltre, se il creditore è un’azienda, questa misura garantisce una liquidità immediata, quindi soldi che possono essere investiti velocemente e senza aspettare che il debitore saldi il suo debito.

Un altro vantaggio della soluzione Pro Soluto è che, a differenza di molte altre forme di cessione, consente di eliminare i costi di gestione del credito e di defiscalizzare le perdite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.