FAQ

All’interno di questa pagina potete consultare le domande frequenti poste dagli utenti di Europa Factor – clicca qui per saperne di più.

Cosa succede se non pago Europa Factor? 

Se non paghi Europa Factor andrai incontro al processo di riscossione, facendo generare costi aggiuntivi per le azioni legali. Probabilmente non riesci a pagare l’intera somma nel momento in cui vieni contattato, perché stai riscontrando difficoltà economiche. Il consiglio è di contattare via e-mail o telefonicamente Europa Factor attraverso i contatti indicati nella lettera che hai ricevuto. L’azienda insieme a te troverà la migliore soluzione per consentirti di rientrare e liberarti dal tuo debito attraverso l’accesso a soluzioni costruite su misura per te.

Come pagare Europa Factor? 

Puoi effettuare il pagamento ad Europa Factor attraverso l’area dedicata ai pagamenti, raggiungibile in questo link. Europa Factor si avvale di PayPal e dei circuiti Postepay, Mastercard, Discover, Aura, American Express, Maestro, Visa e Visa Electron per la gestione dei pagamenti elettronici. Ciascun metodo di pagamento consente di effettuare pagamenti online con o senza iscrizione a seconda delle condizioni del proprio account (ad esempio, PayPal consente di effettuare pagamenti anche se non si è un utente registrato). Per pagare Europa Factor dovrai compilare i campi riguardanti il codice fiscale, il numero di riferimento della pratica amministrativa e l’importo da pagare. Una volta che il pagamento andrà a buon fine, riceverai una e-mail di conferma con il codice di transazione. Consigliamo di inviare una copia contabile del pagamento all’indirizzo e-mail [email protected].

Come riconoscere una truffa? 

È necessario sempre informarsi sulle qualifiche della società di recupero. In quanto intermediario finanziario, Europa Factor spa dispone di tutte le autorizzazioni e le certificazioni, ottenute in seguito a processi di verifica condotti da Organismi Indipendenti di certificazione ed in applicazione degli standard di riferimento UNI ISO 37001:2016, UNI EN ISO 9001:2015, UNI CEI EN ISO/IEC 27001:2017, ISO 14001:2015, ISO 50001:2018, UNI EN ISO 14064-1:2019. Europa Factor conduce responsabilmente il proprio business attenendosi alle best practices e alle normative di riferimento del settore.

Cosa sono gli sms di Europa Factor? 

Nel rispetto della privacy e secondo i principi deontologici di Ethical Collection, Europa Factor invia messaggi per invitare i destinatari a contattare l’intermediario e risolvere bonariamente la loro situazione debitoria. Potresti aver ricevuto un sms di Europa Factor per uno dei seguenti motivi: per invitarti a contattare l’intermediario, in questo caso troverai il seguente testo “Gentile cliente, La preghiamo di contattarci al numero … per comunicazioni che La riguardano. Cordiali saluti, Europa Factor Spa”; oppure, per ricevere le coordinate per effettuare il pagamento, questo caso si realizza solo a seguito della richiesta del cliente.

Quando e come inviare un reclamo? 

Potrebbero sussistere delle motivazioni per le quali le richieste di pagamento inviate da Europa Factor siano nulle o errate. Ad esempio, la società che ha comunicato la morosità del consumatore ad Europa Factor ha commesso un errore di cui Europa Factor non è a conoscenza, oppure potresti aver ricevuto una richiesta di pagamento di una somma che hai già pagato. Per inviare un reclamo ad Europa Factor devi compilare questo modulo online, specificando il tuo nominativo, il codice della pratica ed i contatti e-mail e telefonici, dopodiché fornisci tutte le informazioni utili per motivare il reclamo. Sarà cura di Europa Factor provvedere a ricontattarti il più presto possibile per risolvere le problematiche riscontrate. Ricorda che il reclamo Europa Factor è gratis e non dovrai versare nessuna somma per poterlo inviare.

Come difendersi da una società di recupero crediti se hai già pagato l’importo richiesto? 

Potresti aver ricevuto una lettera da Europa Factor in cui si chiedono dei soldi per un pagamento che hai già effettuato. In questo caso, contatta subito via e-mail o telefonicamente Europa Factor, fornendo le informazioni utili ad identificare la lettera ricevuta, di modo che il team di Europa Factor possa verificare a che punto è la tua pratica. Solitamente, è consigliato l’invio di una copia contabile del pagamento per richiedere la chiusura della posizione e la registrazione della quietanza. Tieni presente che potrebbe essere necessario del tempo prima che il pagamento viene registrato nel sistema di Europa Factor, per questo motivo si consiglia di inviare la copia contabile.

Cos’è una società di Factoring? 

Le società di factoring sono intermediari finanziari il cui oggetto consiste nell’esercizio dell’attività di acquisto dei crediti commerciali da imprese. L’attività di queste società si basa su un contratto di cessione pro soluto (un tipo di contratto con rischio di credito a carico del cessionario) o pro solvendo (un tipo di contratto con rischio a carico del cedente), di crediti commerciali, a una società specializzata (factor), ai fini di gestione, incasso, ed eventualmente di finanziamento del cedente.

Posso chiedere un piano di rientro? 

Europa Factor valuta con piacere le richieste di dilazione dei debitori che attestano difficoltà finanziarie. Per l’intermediario risulta fondamentale che il piano di rientro sia effettivamente sostenibile e metta in condizione il debitore di onorarlo fino alla completa estinzione del debito.