Categorie
Uncategorized

Rassegna Stampa Europa Factor – Estate 2022

Europa Factor è un’azienda italiana attiva nella gestione, nel recupero e nell’acquisto di crediti. Da 22 anni si impegna costantemente nella formazione del team di lavoro e nel miglioramento innovativo dei processi e dei servizi offerti ai clienti, senza mai perdere di vista la responsabilità sociale del contesto professionale in cui opera. Costituita nel 2003, nel giro di pochi anni Europa Factor spa ha fortemente incrementato i portafogli acquistati e gestiti, arrivando ad amministrare nel 2016 2.9 miliardi di euro di crediti. Nel 2018 si è avviata l’operatività della partecipata Credit Factor S.p.A., Joint Venture al 50% con IBL Banca, dedicata all’acquisto di NPL bancari e finanziari. 

Nel settore in cui opera, Europa Factor si distingue per: 

Visione innovativa: approccio, end to end, soluzioni personalizzate, know how e tecnologie di alto livello, 

Professionalità: guida dei progetti da parte del top management, 

Affidabilità: Europa Factor opera come intermediario finanziario con autorizzazione nuovo albo ex art. 106 TUB

Metodo: clusterizzazione dei portafogli e due-diligence accurata per segmento

Di seguito trovate alcune notizie tratte dalla rassegna stampa del 2022 dedicata ad Europa Factor

AGOSTO 2022 – PIERLUCA BOTTONE, EUROPA FACTOR: COSI’ ABBIAMO CONQUISTATO LA FIDUCIA DEI NOSTRI CLIENTI Clicca qui per leggere la notizia completaDa circa vent’anni Europa Factor si distingue nel mercato dell’acquisto, della gestione e del recupero dei crediti deteriorati grazie ad un approccio orientato al cliente (e al risultato), ad aggiornamento costante, nuove partnership e investimenti in tecnologia (continua a leggere su https://www.creditnews.it/). 

LUGLIO 2022 – NAVIGARE CON MAESTRIA IN UN MARE DI NPL Clicca qui per leggere la notizia completa. Gestione, recupero, acquisto e vendita. Tutto quel­lo che si può fare col credito deteriorato (o NPL, dall’in­glese not performing loans), Europa Factor lo fa. Una realtà nata venti anni fa per idea di Pierluca Bottone, ancora oggi Amministratore Delegato. Il percorso intrapreso a partire dall’iscrizione all’albo degli In­termediari finanziari di Ban­ca d’Italia ha portato Europa Factor ad essere, oggi, prota­gonista del mercato con la le­adership consolidata in quello della Gestione, Recupero ed Acquisto di NPE Unsecured, small & medium ticket.

GENNAIO 2022 – NUOVA EMISSIONE DI MINIBOND DA 5 MILIONI DI EURO – Clicca qui per leggere la notizia completa

La società Europa Factor è stata celebrata da Borsa Italiana per aver quotato le proprie obbligazioni sul segmento ExtraMOT PRO3, presenziato anche da ADB Corporate Advisory in veste di Listing Sponsor. La notizia è stata commentata da Alessia Baccalaro, la Head of Securitised Derivatives Listing & Market Development, Fixed Income di Borsa Italiana: “Siamo lieti di annunciare oggi la quotazione su ExtraMOT PRO3 di Borsa Italiana di due nuovi titoli emessi da Europa Factor S.p.A., azienda con oltre venti anni di esperienza nella gestione, recupero ed acquisto di crediti. I nuovi bond di Europa Factor S.p.A., dall’ammontare complessivo pari a 5 milioni di Euro e con durata rispettivamente di 4 e 6 anni, rappresentano le prime emissioni su ExtraMOT PRO3 nel 2020 e permetteranno alla società di perseguire i suoi più importanti progetti di investimento, crescita, e sviluppo organizzativo”. A fare da eco alle dichiarazioni di Alessia Baccalaro ci ha pensato il Fondatore ed Amministratore Delegato di Europa Factor S.p.A., Pierluca Bottone: “la rilevanza dell’operazione di emissione su scadenze fino a 7 anni si colloca in un momento di mercato favorevole per la realizzazione del nostro piano di sviluppo. L’ingresso di nuove masse creditizie – oltre 300 milioni di NPL al valore nominale sono stati già acquisiti sul finire del 2019 – consentirà il raggiungimento di significativi traguardi di redditività. Il consolidamento di una struttura finanziaria sempre più funzionale alle specificità delle attività di collection creditizia ci permetterà di continuare ad essere premiati dal mercato in termini di gradimento delle nostre soluzioni implementate in importanti Banche, Finanziarie e grandi Corporate che ci hanno privilegiato nel rapporto. Il piano di investimenti di Europa Factor è rivolto con pari intensità anche a due fattori di crescita che da sempre ritengo determinanti: capitale umano e soluzioni tecnologiche”. EuropaFactor S.p.A., inoltre, riveste uno dei ruoli più significativi per quanto riguarda il settore degli NPE bancari. A testimonianza di questo, infatti, è stato emesso un prestito obbligazionario da 5 milioni di euro che verrà utilizzato dall’azienda per la propria crescita organica oltre che allo sviluppo del piano industriale, che sarà incentrato sull’acquisizione e sulla successiva valorizzazione di ulteriori portafogli di crediti su tutto il mercato NPE. Quotata sul mercato Extra Mot PRO3, gestito da Borsa Italiana, l’emissione è stata già sottoscritta da vari investitori istituzionali ed avrà una durata complessiva di 6 anni, ad un tasso fisso del 4,50%.

Categorie di interesse: Europa Factor, npl, gestione del credito, recupero crediti, crediti deteriorati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.